ARTE VIOLINISTICA ITALIANA

Mercoledì 7 dicembre 2016 ore 20.30
Musiche di Tarquinio Merula, Marco Uccellini, Georg Friedrich Händel, Nicola
Porpora, Arcangelo Corelli, Antonio Vivaldi
Direttore: Rinaldo Alessandrini
CONCERTO ITALIANO

In Italia la nascita e lo sviluppo delle sonate per strumento ad arco, in particolare quelle per violino, andò di pari passo con l'enorme fortuna della scuola di liuteria padana fra Seicento e Settecento. Le stupende Sonate da chiesa o Sonate da camera (a seconda della destinazione) di Legrenzi, Merula, Uccellini, Porpora, Corelli e Vivaldi per uno o più strumenti e basso continuo erano pensate per essere eseguite sugli splendidi violini che uscivano dalle botteghe cremonesi degli Amati, Stradivari, Guarneri e Guadagnini, o da quelle degli eccellenti liutai milanesi, bresciani e veneziani. Rinaldo Alessandrini, virtuoso al cembalo, ne sceglie sette fra le più belle e le suona assieme ai violinisti specialisti del Concerto Italiano, utilizzando strumenti d'epoca e prassi esecutiva barocca. Fra le chicche di questa festa del violino barocco una cullante Chiacona per due violini e continuo (sulla “Follia” di Spagna) del bussetano Tarquinio Merula e la virtuosistica “Bergamasca” di Marco Uccellini, compositore di Forlimpopoli.

Acquista Biglietti