Utilizziamo cookie tecnici e analitici e, previa manifestazione del consenso, cookie di profilazione di terze parti, per consentire la fruizione ottimale del sito.
Per prestare il consenso, premere [OK]. Per maggiori informazioni o negare il consenso, [LEGGERE QUI].

ok

ITALO-TEUTONICA MUSA


Sabato 13 ottobre ore 18

S. Onofrio

ITALO-TEUTONICA MUSA

Musiche di Agostino Steffani, Antonio Lotti, Georg Friedrich Handel

Soprani: Elena Cecchi Fedi, Paola Valentina Molinari

Clavicembalo: Matteo Messori

CAPPELLA AUGUSTANA

Un concerto di grandi arie e duetti vocali di tre compositori barocchi, due italiani e un sassone, legati da vicende biografiche e scambi musicali. Ecco Agostino Steffani, comunemente (ma erroneamente) considerato l''inventore del duetto vocale (ne sopravvivono più di cento), nativo di Castelfranco Veneto, di formazione veneziana e teutonica, che dopo varie esperienze alle corti di mezza Europa prese i voti. E poi fu nominato diplomatico alla corte dell'Elettore Ernesto Augusto, mecenate amante delle arti, che gli diede la possibilità di portare al massimo splendore la vita musicale della città. Nel 1708 Steffani conobbe il giovane Georg Friedrich Händel, di trentun anni più giovane, il quale nel 1710 divenne suo successore ad Hannover come Kapellmeister. Anche Matteo, padre del veneziano Antonio Lotti, allievo di Legrenzi, era stato maestro di cappella ad Hannover cinquant'anni prima, mentre il più famoso figlio Antonio, oltre che a Venezia (dove conobbe il giovane Händel ai tempi dell'Agrippina), fu molto attivo in Germania, in particolare a Dresda, dove incontrò Johann Sebastian Bach (che lo ammirava e lo trascriveva) e dove fece conoscere e perpetuò il codice musicale della Scuola Veneziana.


Acquista Biglietti

Carnet Biglietti Teatro Rossini

27/28/30 settembre – 7 ottobre – 11/14 ottobre

Carnet 4 Carnet 6 Carnet 8 Carnet 10 Carnet 12
Platea e Palco 27 25 24 22 20
Galleria 23 22 20 19 18
Loggione 15 14 13 13 12

 

29 settembre – 4/5/6/12/13 ottobre

Carnet 4 Carnet 6 Carnet 8 Carnet 10 Carnet 12
Platea e Palco 23 22 20 19 17
Galleria 20 18 17 16 15
Loggione 13 12 11 11 10

 

Carnet Biglietti S.Onofrio

29/30 settembre – 6/7 ottobre – 13/14 ottobre

Carnet
Posto Unico 45

Volendo assistere a più spettacoli in programma al Teatro Rossini, si può acquistare un Carnet di biglietti a tariffa scontata.

I Carnet includono 4-6-8-10-12 spettacoli diversi fra loro, a propria scelta, anche in settori diversi fra data e data, con sconti progressivi secondo il numero di biglietti acquistati.


Per esempio, Carnet 4: platea 27 settembre, 27 € + platea 29 settembre, 23 € + galleria 7 ottobre, 23 € + galleria 12 ottobre, 20 € per un totale scontato di 93,00 € (anziché 109 € a prezzo intero).


I Carnet sono in vendita esclusivamente presso la biglietteria del Teatro Rossini, a partire dal 27 agosto.

Possono essere prenotati telefonicamente o per e-mail.